Archivi tag: scarpe

TOPFLOP!!:)

Top flop (1)_gif

 

Ragazzi vi presento la nuova rubrica del mio blog: TOPFLOP!! In questa rubrica esploreremo insieme le più belle schifezze mai viste nel campo della moda se ancora di moda si può parlare!!XD). Spero che vi divertiate!

Nella prima puntata parleremo di….. calzature! Da notare il fatto che ho evitato di parlare di scarpe, perché delle robe del genere sono un insulto gravissimo ad una delle mie più grandi passioni. Qualche giorno fa ho trovato per caso su internet queste immagini e ne sono rimasta sconvolta: alcune sono buffe, altre prive di alcun senso, altre macabre e poi naturalmente ci sono quelle di una finezza incommensurabile. Per concludere, quale mente perversa può pensare a certe cose?? Buona visione!! 🙂

Guys I present you the new survey of my blog: TOPFLOP !! In this survey we will explore together the finest crap ever seen in the fashion industry even if we can talk about fashion !! XD). I hope you enjoy!

In the first episode we talk about footwear … ..! Note that I avoided speaking of shoes, because of stuff like that are a serious insult to one of my greatest passions. A few days ago I stumbled upon these images on the internet and I was shocked: some are funny, others devoid of any sense, other macabre and then of course there are those of a incommensurable finesse . Finally, what wicked man can think of certain things ?? Good vision !! 🙂

PS: Purtroppo il video non si è caricato correttamente. Per vederlo, andare su facebook sul mio profilo (Anna Perenna Maiorana) o sulla mia pagina (DE VESTIBUS) 🙂

PS: Unfortunately the video is not loading properly. To see it, go on facebook on my profile (Anna Perenna Maiorana) or on my page (DE VESTIBUS) 🙂

 

“La scelta stessa è decisiva per il contenuto della personalità” (Kierkegaard)

Come avete potuto capire da questa citazione di Kierkegaard, oggi parliamo di scelte: come scegliere la scarpa giusta per il nostro outfit e per la nostra personalità? Esistono moltissimi modelli di scarpe di qualunque forma e di qualunque altezza, e dalle recenti sfilate notiamo che non ci sono dei modelli che non si indossano “perché sono passati”, ma tutto può essere reinterpretato e reso alla moda. Questione di dettagli dunque: assolutamnete! La forma non conta, ciò che è importante è capire come e quando indossarli.

  • Ballerina: confortevole, versatile, si adatta bene a tutti i tipi di look: È portabile sia con vestiti e gonne, che con pantaloni. Si può indossare a tutte le età, ma purtroppo non è compatibile con tutte le ragazze. Se si è rotondette e/o bassine, la ballerina rischia rendere la figura più tozza. È comunque intramontabile, sofisticata e immancabile nel nostro guardaroba.
  • Sneakers: fantastiche, comode, si abbinano magnificamnete a pantaloni gonne e vestiti, anche lunghi. Un po’ meno portabili sono le sneakers con zeppa, che vanno moltissimo tra le celebrità. Con questo tipo di scarpa bisogna fare attenzione perchè se messa male, rischia di involgarire.
  • Decollete: sono le scarpe con il tacco più diffuse. Si possono trovare in molte varianti e colori e per questo allettano enormemente, ma sono un’arma a doppio taglio: ci sono dei modelli che presentano un plateau molto accentuato e questo a mio avviso le rende poco sofisticate, ma come ha affermato il grande Giulio Cesare, secondo ciò che ci riferisce Plutarco:”de gustibus non disputandum est!”
  • Stiletto: sono le mie preferite e sono il modello più diffuso sul red carpet. grazie al tacco alto e all’assenza di platuau, queste scarpe slanciano la gamba e snelliscono la figura. Ovviamente non possiamo portarle sempre, non sono comodissime per una giornata di shopping in centro città, sono preferibili nel tardo pomeriggio o la sera. Si possono indossare sia con vestiti da cocktail sia da sera, ma sono bellissime anche con i pantaloni, eleganti o jeans, per renderli un po’ più particolari. Difetto: chi ha piedi delicati come la sottoscritta, soffrirà molto!!!!
  • Sandali: un must! Di ogni altezza, donano al nostro look un aspetto più chic in tutte le occasioni. Quelli alti ovviamente sono riservati alla sera, specie se sono sandali gioiello, mentre durante il giorno vanno benissimo i sandali bassi e in certe occasioni ci possiamo permettere un tacco che non superi i 7 cm.
  • Stivali: stupendi ma pericolosi: se la gamba non è molto longilinea danno al nostro outfit il colpo di grazia. Quelli più raffinati sono bassi e non superano il ginocchio, però vanno molto di moda anche quelli alla coscia per chi se li può permettere. Gli stivali con il tacco se abbinati male involgariscono moltissimo, perciò attente al vostro look!
  • Stivaletti: frizzanti, confortevoli, aggiustano la figura e sdrammatizzano l’abbigliamento. Non se ne può fare a meno!
  • Zeppe: sono un modello che non amo particolarmente, infatti ne possiedo un paio solo. A mio avviso questa scarpa rende tozza la gamba, perciò trovo che stanno meglio con i pantaloni che con i vestiti…. Meglio un bel sandaletto!
  • Mocassini: vanno molto di moda ultimamente, sono l’alternativa alle ballerine. Si adattano facilmente al vostro outfit rendendolo molto raffinato. Conservano però lo stesso problema delle ballerine.

Questo è chiaramente un quadro molto generale dell’affascinante mondo delle calzature da noi tanto amate: per sapere come scegliere il modello più adatto ovviamente bisogna analizzare caso per caso. Ricordate solamente di tenere sempre a mente il vostro fisico, l’ora del giorno, il luogo dove state andando e soprattutto la vostra personalità.

How you may have understood by this quote from Kierkegaard, today we talk about choices: how to choose the right shoe for our outfit and your personality? There are many types of shoes of any form and of any height, and from recent fashion shows we see that there are patterns that you do not wear “because they have gone,” but everything can be reinterpreted and made it fashionable. Matter of detail thus: absolutely! The shape is not important, what is important is to understand how and when to wear them.

• Ballerina: comfortable, versatile, it fits well to all types of looks: It is wearable with dresses, skirts and trousers. You can wear it at any age, but unfortunately it is not compatible with all the girls. If you are plump and / or short, the ballerina is likely to make the figure squatter. However, it is timeless, sophisticated and ever-present in our wardrobe.

• Sneakers: Cool, comfortable, match greatly pants skirts and dresses, also long. A little less portable are the sneakers with wedge, ranging widely among celebrities. With this type of shoe you must be careful because if badly placed, threatens to trivialize.

• Pumps: shoes with heels are the most common. They can be found in many variations and colors and that’s why tempt enormously, but they are dangerous: there are models that have a very pronounced plateau and this in my opinion makes it less sophisticated, but as Julius Caesar said, according to what Plutarch tells us: “de gustibus non disputandum est!”

• Stiletto: these are my favorite and the most popular kind of shoes on the red carpet. thanks to the high heel and the absence of platuau, these shoes fling leg and slim figure. Obviously we can not always take them, they are not very comfortable for a day of shopping in the city center, are preferable in the late afternoon or evening. You can wear them either with both evening dresses, cocktail dresses, but they are also beautiful with pants or jeans, to makie them a bit more original. Default: those who have sensitive feet like me, will suffer a lot!!!!

• Sandals: a must! Of any height, to make our look more chic in all occasions. Those of course are reserved for the night, especially if they are jeweled sandals, while during the day the sandals are fine and in some occasions we can not afford a heel that does not exceed 7 cm.

• Boots: beautiful but dangerous: if the leg is not very long-limbed give our outfits the KO punch. More refined ones are low and do not exceed the knee, but are very fashionable even those in the thigh for those who can afford them. The boots with a heel if mismatched trivialize much, so pay attention to your look!

• Bootees: crisp, comfortable, trim figure and tone down the clothing. You can’t live without them!

• Wedges: i don’t like them very much, in fact I just haveone pair. In my opinion, this shoe makes the leg squat, so I find that they are better with pants than with clothes….. Better a beautiful sandal!

• Loafers: they are very fashionable lately, are the alternative to ballerina. They adapt easily to your outfit making it very elegant. However, retain the same problem of ballerina.

This is clearly a very general framework of the fascinating world of footwear so loved by us: to know how to choose the most suitable kind of shoe it obviously must be analyzed case by case. Just remember to always keep in mind your physical, time of day, the place where you are going and especially your personality.

“I soldi non possono acquistare la felicità, ma possono acquistare le scarpe, che più o meno è la stessa cosa.” (Anonimo)

Protagonisti indiscussi di quest’anno sono stati senza alcun dubbio gli anfibi. Tutte noi li abbiamo indossati, in molte versioni, in colori differenti e a tutte le ore del giorno! Ideali per una giornata in pieno centro città,sono facilmente portabili anche la sera, per sdrammatizzare e rendere più frizzante e un po’ rock il nostro look. Molti VIP li hanno sfoggiati con tutti i tipi di outfit, dagli shorts ai vestiti, sia lunghi che corti, di cotone, maglina, paillettes, seta o chiffon. Per l’arrivo dell’autunno vi propongo questo modello firmato Colors of California, che apparentemente può sembrare il cassico anfibio nero, ma in realtà, grazie a borchie tono su tono e la banda colorata sul retro, può diventare un elemento del vostro outfit ultramoderno e non eccessivamente strong.

The undisputed stars of this year were undoubtedly amphibians. we have them worn in many versions, in different colors and at all hours of the day! Ideal for a day in the city center, are easily portable in the evening, to defuse and make more fizzy and a little ‘rock our look. Many VIPs have sported them with all kinds of outfits, from shorts to dresses, both long and short, of cotton, knitted fabric, sequins, silk or chiffon. For the arrival of autumn I propose this model by Colors of California, which apparently may seem like the classic black amphibian but in reality, thanks to tone-on-tone studs and the colored stripe on the back, it can become an ultra-modern and not overly strong element of your outfit.