Archivi tag: summer 2015

“Vultis odoratos positu variare capillos…” “Volete acconciature diverse per i vostri capelli profumati…” Ovidio

L’altro giorno stavo rileggendo “Medicamina faciei femineae” di Ovidio, opera molto particolare che tratta esclusivamente di cosmetici e cura della bellezza delle donne. Testo molto leggero e frivolo, se vogliamo, ma forse proprio per questo curioso e intrigante per noi ragazze e quindi caldamente consigliato. Principalmente riporta ricette per primordiali creme anti-rughe e anti-età, ma c’è un piccolo accenno alle acconciature, ritenute dall’autore parte integrante dell’essere donna, a prescindere dallo stile di vita, dal ceto sociale e via dicendo. Attualizzando il componimento, possiamo notare la rispondenza di opinioni, nonostante il divario temporale: soprattutto con questo caldo afoso, infatti, è necessario usufruire di acconciature fresche che ci lascino respirare. Quella maggiormente utilizzata per l’estate 2015 è senza dubbio la treccia: in tutte le salse rimane il modo più veloce, pratico e stiloso per sistemare i nostri lunghi capelli. Ecco qui nella gallery alcuni esempi tratti da passerelle e red carpet.

Last day I was reading “Medicamina Faciei Femineae” written by Ovid, a very particular written work that deals with cosmetic and women beauty care. An undemanding text, maybe a bit frivolous, but for this reason curious and intriguing for girls and so strongly recommended. It mainly contains recipes of primordial anti-wrinkle and anti-aging creams, but there is a small mention of  hairstyles, that is considered to be part of being a woman, regardless of lifestyle, social status and so on. Discounting the poem, we can see the correspondence of views, despite the time gap: especially with this scorching heat, in fact, you need to take advantage of fresh hairstyles that let us breathe. This summer the most fashionable is undoubtedly the braid: in every possible way it is the fastest, practical and stylish way to fix our hair long. Here in the gallery there are some examples.

trecce 2015

Le trecce delle vips di oggi e di ieri

trecce 2015 4

trecce 2015 5

trecce 2015 6

trecce 2015 7

trecce 2015 8

trecce 2015 9

NEW YORK, NY - MAY 05: Emma Stone attends the "Charles James: Beyond Fashion" Costume Institute Gala at the Metropolitan Museum of Art on May 5, 2014 in New York City.  (Photo by Dimitrios Kambouris/Getty Images)

Annunci

“L’eterna clessidra dell’esistenza viene sempre di nuovo capovolta e tu con essa.” Nietzsche

La concezione del “tempo” non è sempre stata quella che abbiamo noi oggi. Dalla letteratura greca e latina, come anche più tardi dalla filosofia, sappiamo infatti che si tendeva a considerare questo concetto come ciclico: tutti gli avvenimenti si ripetono in un incessante circolo. Gli stoici per primi teorizzarono questa concezione che in età moderna permetterà a Nietzsche di formalizzare la teoria dell’eterno ritorno. Ciò non dovrebbe risultarci particolarmente dissonante: le prove della veridicità dei “corsi e ricorsi storici” (Vico), cioè che certi avvenimenti si ripetano con le stesse modalità, sono molte, in particolare riguardo alla storia che studiamo, alla sua politica, ai suoi moti sociali e gerarchici e alle sue mode. Ecco spiegato il perché anche nel mondo della moda ritornino periodicamente gli stessi trend. L’estate 2015 si presenta come un deja vu degli anni ’70, gli anni in cui fiori, frange, pigiami-palazzo, colori vivaci, stampe psicadeliche, gonne lunghe fino ai piedi abbinate a sandali rasoterra, e caftani facevano da padrone. Le star ne vanno pazze e hanno gia sfoggiato diversi outfit hippy al Coachella festival. Ora tocca a noi!

The concept of “time” has not always been what we have today. By Greek and Latin literature, as well as by the philosophy, we know that this concept is regarded as cyclical: all events are repeated in an endless circle. The Stoics first theorized this concept that will allow Nietzsche to formalize the theory of “eternal return” in the modern age. This should not be particularly dissonant: the evidence of the truthfulness of “courses and historical claims” (Vico), namely certain events happen in the same way, are many, particularly with regard to the history that we study, its politics, its social and hierarchical motions and its trends. This explains why in the world of fashion the same trends periodically return. Summer 2015 looks like a deja vu of the ’70s, the years in which flowers, fringes, bright colors, psychedelic prints, long skirts combined with flat sandals and kaftans dominated the scene. The stars love this style and have already tested several hippy outfit at Coachella festival. Now it’s up to us!

coroncina fiori 2

coroncina di perline

hippie 1

hippie 2

hippie 3

hippie 4

hippie 5

hippie 6

hippie 7

hippie 8

hippie 12

hippie 13

hippie 14

hippie 15

hippie 16

hippie 17

hippie 18

hippie 19

hippie 20

hippie 21

hippie 22

hippie 23

hippie 11

hippie 10