Archivi tag: villa Borghese

La “scultura soffice” di Azzedine Alaia

Per quanto una persona possa essere esterofila non c’è nulla da fare: Roma rimane una delle città più belle in assoluto. Piena di storia, di arte, di cultura e, proprio per questo, colma di un fascino e di un valore inestimabile. Per chi avesse la fortuna di trovarsi lì a breve, consiglio caldamente di visitare villa Borghese, tempio di quell’arte che ha fatto la storia moderna della nostra civiltà, in cui sono raccolte le più belle opere di Bernini, capolavori di Caravaggio, Raffaello e di molti altri celebri artisti, tra cui Tiziano, Canova, Dossi, Parmigianino e Giorgione. Giustamente vi chiederete: perché mai questo elogio alla città eterna in un blog di moda? La risposta è molto semplice. Fino alla fine di ottobre infatti, villa borghese farà da splendida cornice ad una sensazionale mostra di haute couture. Lo stilista tunisino Azzedine Alaia celebra la sua carriera accostando alle opere d’arte 65 suoi capolavori. La mostra è intitolata COUTURE / SCULPTURE ed è volta a esaltare la donna e il suo corpo tramite quella che lui definisce “scultura soffice”. Lo scultore modella i materiali riuscendo a rendere anche il duro e freddo marmo, morbido e vivo; il pittore, tramite il sapiente utilizzo di sfumature e luce, dona tridimensionalità ai disegni; l’ingegnoso sarto, in questo caso, Alaia, riesce attraverso materiali e tecnica a esaltare il corpo femminile, completando il processo di trasformazione da donna reale a idolo. Risultato: un trionfo per la vista, fatto di seduzione, immaginazione e straordinaria bellezza.

Rome is one of the most beautiful city of all. So full of history, art, culture and, for this reason, also full of charm. For those lucky men that will be there soon, I strongly recommend to visit Villa Borghese, the temple of art that has shaped the history of our modern civilization, in which are gathered the finest works of Bernini, masterpieces by Caravaggio, Raffaello and many other famous artists, including Tiziano, Canova, Dossi, Parmigianino and Giorgione. Rightly you may ask: why this praise to the Eternal City in a fashion blog? The answer is very simple. Until the end of October in fact, villa Borghese will be the beautiful setting for a sensational haute couture exhibition. The Tunisian designer, Azzedine Alaia, celebrates his career approaching 65 of his works to art masterpieces. The exhibition is titled COUTURE / SCULPTURE and aims to bring out woman and her body through what he calls “soft sculpture”. The sculptor models materials in order to make soft and alive even the hard and cold marble; the painter, through the wise use of shades and light gives three-dimensionality to the drawings; the ingenious tailor, in this case, Alaia, succeeds, through materials and technique, to enhance the female body, completing the process of transformation from real woman to idol. Result: a triumph for the view, full of seduction, imagination and extraordinary beauty.

villa borghese 2

villa borghese 3

villa borghese 4

villa borghese 5

villa borghese 6

villa borghese 7

villa borghese 8

villa borghese 9

Annunci